VILLA IN CAMPAGNA

Nel condominio dove sono cresciuto lavorava un sarto. Elegante, gentile, sempre sorridente, un vero signore. Mentre gli adulti parlavano tra di loro, mi piaceva osservarlo mentre gesticolava con i suoi strumenti di lavoro. Il metro giallo, le grandi forbici, una riga di legno e quel gessetto bianco, piatto, liscio, con il quale tracciava linee decise sulle stoffe per creare i suoi abiti su misura. Quanta passione!Un architetto è come un sarto: misura, disegna e progetta luoghi unici, su misura di chi li dovrà abitare. Come questa casa, progettata pensando alle esigenze di tutta la famiglia. Il cantiere è appena iniziato, non vedo l’ora di tracciare qualche linea a terra con il gessetto. Quanta passione!

previous arrow
next arrow
Slider